25 set 2014

Back to school #2: portapenne riciclando un tubo di cartone - tutorial


Qualche giorno fa avevo fatto una sorta di astuccio da mettere all’interno dei raccoglitori per ogni materia, in modo che formassero dei divisori (l’hai letto vero?).  Adesso ho preparato un astuccio portapenne riciclando un tubo delle patatine (quelle famose e taaaanto buone) per mia figlia che ha iniziato la seconda superiore e vuole essere un po’ borderline, fuori dalla massa insomma.




Ho utilizzato una carta di riso fatta da me (diciamo simile, per rivederlo vai qui) con dei bei petali freschi, un po’ di spago bianco e colla. Ho rivestito il tubo con la finta carta di riso usando la colla vinilica, poi ho creato un disco di spago sul coperchio partendo dal centro, ho fatto qualche giro anche sul bordo inferiore e attaccato un nastro marrone sul bordo superiore con la colla a caldo.



Insomma, mi sono data da fare dai!, spero solo che il portapenne riciclato sarà apprezzato, d'altronde non si vede mica che è il tubo delle patatine! Avrei voluto averlo io uno così quando andavo a scuola, ma non mi ricordo se erano già in giro le patatine confezionate così…


psssss: con questo lavoro partecipo all'iniziativa di Kreattiva


scade 09-11-2014

E  anche a quella di C'è Crisi!
Linky Party C'e' Crisi




Share:

10 commenti:

  1. Il tuo post capita a proposito... proprio ieri stavo buttando una confezione di un profumo fatto a tubo. Poi ho pensato "ma dai lo tengo", ed ecco qui l'idea! Grazie mille Giorgia itommasini4u.blogspot.it

    RispondiElimina
  2. di niente Giorgia, sono contenta di averti dato l'idea giusta al momento giusto!

    RispondiElimina
  3. Ciao! Vengo dal linky party di Alex...che bello questo astuccio ricicloso, tua figlia ne andrà fiera!
    Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti è proprio contenta, e a scuola ha detto a tutti che sua mamma fa 'questo lavoro' [sdeng!!]

      Elimina
  4. E' bellissimo!
    Ed è anche bellissimo che tua figlia voglia distinguersi dagli altri, qualità non certo comune alla sua età. =)
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dani, è figlia di sua mamma wahahahahha!!!

      Elimina
  5. Particolare, originale, simpaticissimo. Buona serata. Tina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara soprattutto per il 'simpaticissimo'

      Elimina
  6. bellissima idea "borderline" insomma!
    mi sa che quei tubi e le relative patatine ancora non c'erano, nelle nostre gggggiovinezze ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi sa pure a me carlina, ma non pensiamoci :-)

      Elimina

i tuoi commenti mi fanno crescere, grazie