23 set 2014

E faccio le sfere con palloncini, spago e colla, perché sono facili e d’effetto - tutorial



Sto pensando a qualche decorazione nuova per la mia tavola (è una mia passione) e in giro nel web avevo visto le sfere create con dei palloncini  e dello spago, allora mi sono chiesta “perché no?” e se lo dico, poi lo faccio. Devo dire che è molto semplice e divertente, i bambini hanno aiutato…gonfiando i palloncini. Alla fine eravamo tutti in festa!


Cosa serve? un palloncino, colla npc mista ad acqua (questa volta in misura di 1:1) e del filo di cotone colorato o spago o lana. La colla va messa in una vaschetta di plastica perché lo spago va immerso bene in modo che si impregni.



Quindi gonfio il palloncino, lo ricopro con lo spago bagnato di colla facendolo passare più volte dall’imboccatura a mo’ di spicchi, e lo rifaccio in tutte le direzioni. Poi lo metto ad asciugare appeso, se ho usato della lana ho bisogno di strizzarlo un po’ prima. Calcolo circa 12 ore per l’asciugatura.

Finalmente il gran momento: con un ago scoppio il palloncino e…voilà, la sfera è fatta.*
*Può succedere che la sfera si richiuda su sé stessa se lo spago non è asciutto bene, niente paura! Basta mettere un palloncino nuovo all’interno, gonfiarlo, e la forma torna tonda.

con questo lavoretto partecipo a kreattiva
  


scade 09-11-2014

inoltre partecipo al

Linky Party C'e' Crisi

Share:

16 commenti:

  1. ecco un'altra cosa che vorrei proprio provare... gai ragione tu: lodicolofaccio!!! ma questa volta davvero davvero ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. scusa... "hai ragione tu" ;-)

      Elimina
    2. wahahahhah la correzione era d'obbligo :-D ma poi lo metti nel tuo blog che lo voglio vedere

      Elimina
  2. Mi piacciono molto queste sfere decorative, immagino la felicità dei bambini!
    Buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. buona serata anche a te cara, grazie di essere passata

      Elimina
  3. Ciao Carmela, le avevo fatte anch'io con lo spago qualche anno fa per Pasqua, a forma di uovo.
    E volendo ci puoi anche mettere dentro una sorpresina.... sempre che entri nel palloncino.
    A presto. =)
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti ho un'altra ideuccia in serbo...shhhhh

      Elimina
  4. Cara Carmen, sei stata bravissima, quando ci ho provato io oltre ad avere fatto una fatica della miseria a gonfiarli, mi sono impiastricciata tutta, io ed il tavolo ...
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. devi armarti di giornali, e la colla va sempre mixata con l'acqua, in questo modo è facile da togliere dalle mani con sola acqua tiepida, io non uso i guanti quindi ho barattoli di crema idratante (hmmmm....ci devo fare qualcosa con questi...ora ci studio)

      Elimina
  5. L'idea è davvero divertente e le sfere ottenute molto leggere! Io ancora, nonostante un tentativo, non ci ho provato sul serio...ma devo rimediare, ovvio! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se parti con l'idea di afre qualcosa che ti serve sei più motivata, la manualità viene col tempo

      Elimina
  6. Ma sai che le tue sfere di spago sono davvero carine? E cos'hanno detto in casa? Sono piaciute? Certo, tu hai degli ottimi aiutanti in famiglia che ti aiutano in questi lavoretti, immagino felicissimi di crescere in mezzo a tanta creativita'. Un grosso bacio e grazie per tutto {ho appena letto il tuo commento da me}. Ti lovvo, alex

    RispondiElimina
  7. Perché il palloncino di sgonfia prima che la colla si asciughi?grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. gonfialo molto bene e appendilo a testa in giù lontano da fonti di calore

      Elimina

i tuoi commenti mi fanno crescere, grazie