Portatovaglioli fatti con anelli di spago - tutorial



Uno dei miei passatempi preferiti è creare oggettini che andranno ad abbellire la mia tavola nella pausa pranzo. A dire il vero, durante la settimana quando i ragazzi sono a scuola e il marito è al lavoro (lavora davvero lui), preparo in maniera veloce, perchè così sarà veloce anche rimettere a posto.

Ma quando abbiamo ospiti (e per ospiti intendo quei cari amici che mangiano con appetito e ti danno soddisfazione solo a guardarli *) mi diletto nel creare un oggettino ogni volta.

Per esempio questo portatovaglioli è fatto con pochissimi materiali: spago, colla mista ad acqua, un tubo di cartone e carta da forno.


Per prima cosa ho arrotolato il foglio di carta da forno al tubo, poi ho bagnato lo spago con la colla e ho formato degli anelli.

 


Ho lasciato asciugare e abbellito con dei rotolini di spago, e questo è il risultato. mia figlia, la piccola, ha collaborato spennellando la colla sullo spago e sporcando tutta la cucina, ma va bene anche questo.





*solo perché cucina mio marito, infatti molto carinamente prima di venire a casa nostra chiedono chi prepara




Share:

0 commenti:

Posta un commento

i tuoi commenti mi fanno crescere, grazie