15 set 2014

Sospeso Trasparente: tutorial sulla tecnica per decorare un piattino - tutorial




Tempo fa girovagando nel web sono incappata in questa tecnica decorativa molto particolare di Monica Allegro e me ne sono innamorata. Qui provo a fare un piccolo tutorial su come realizzare due fiori e una farfalla con questa tecnica tridimensionale per arricchire un semplice piattino nero e trasformarlo in un sottobicchiere.




Il foglio plastico termoformabile che ho scelto è già stampato (per velocizzare i tempi, ma ci sono altre carte che vedremo più avanti) ed è atossico.




 Occorrente:
pellicola termoformabile brevettata M.Allegro
bulini
candelina
forbicine
tappetino in lattice
colla a caldo







Come ho fatto:

-      ho ritagliato i disegni con le forbicine (i petali fino in fondo)

-      ho riscaldato il disegno sulla fiammella   della candelina e subito l’ho pressato nel centro con il bulino

-      se non piace la volumetria che prende il petalo , si può riscaldare di nuovo e dargli forma diversa





-      quando tutti i petali sono stati lavorati, allora scaldo il centro e lo presso col bulino in modo che la corolla si alzi

-      per fare un fiore ci vuole una coppia di disegni da incollare uno sull’altro





-      infine ho assemblato i fiori e la farfalla sul piattino con la colla a caldo




Mi piace molto questa tecnica decorativa, permette di realizzare varie creazioni uniche ed originali e per migliorarmi sto continuando a frequentare il corso di specializzazione da un’allieva certificata di M.Allegro. Spero un giorno di diventare brava come lei

C’è un gruppo su Facebook *che riunisce molte appassionate di Sospeso Trasparente, mentre nella mia bacheca su Pinterest ho raccolto qualche creazione in giro per il mondo



*lo so, ho detto che non ho una pagina, ma io ci sono col mio profilo,


venite a trovarmi ok? 

con questo lavoretto partecipo da  alex

Linky Party C'e' Crisi
Share:

14 commenti:

  1. Che tecnica affascinante, l'ho scoperta grazie a te ... chissà forse un giorno proverò anche io. La creatività non ha limiti! Buona giornata, Giorgia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono contenta che ti piaccia, questo tutorial è proprio semplice, fatto per iniziare, il trucco è tutto nella manualità

      Elimina
  2. Molto interessante, non ci ho ancora provato, questa mi manca
    Grazie
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Norma, non è difficile ci vuole manualità (come in tutto l'handmade )

      Elimina
  3. Che bellooooo! Sai che mi piacerebbe un sacco provarci!
    Chissà un giorno magari mi decido! : )
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è una tecnica interessante perchè ti permette di applicarla a qualsiasi supporto

      Elimina
  4. Ma quante scoperte in giro per la rete!!! Non ne avevo mai sentito parlare.
    Grazie per la spiegazione e grazie per aver partecipato al tè del giovedì!

    RispondiElimina
  5. Ma dove posso trovare i fogli termoformabili? Ti ringrazio in aticipo e ti faccio i complimenti e' meraviglioso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io li trovo online oppure da quella che era la mia insegnante, ma presto li fornirò anch'io

      Elimina
  6. Ciao ma dove si trovano i fogli plastici termoformabili?? Grazie

    RispondiElimina
  7. Fantastica tecnica non la conoscevo proprio...devo assolutamente riuscire a provarla.:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. guarda gli altri tutorial sulla tecnica

      Elimina

i tuoi commenti mi fanno crescere, grazie