12 nov 2014

Sfera pot-pourri creata con palloncino e spago - tutorial

Avete visto i miei lavori con palloncino e spago? No? Allora andate subito! Intanto vi faccio vedere una sfera decorativa che è anche un  pot-pourri, creato con la stessa tecnica e profumato al talco (ebbene sì, è la mia essenza preferita). Questa volta ho sfruttato la mattina finchè i ragazzi erano a scuola,  dopo che la  mia piccola peste seienne ha spudoratamente dichiarato che il cestino non le piaceva. A più tardi la sua sentenza.




Lo dico:


un palloncino gonfiato


spago


colla npc mista ad acqua 1:1


vaschetta


essenza preferita


piccoli decori naturali


forbici

 

Lo faccio:


nella vaschetta metto la colla e l’acqua


immergo lo spago


lo avvolgo intorno al palloncino e lascio asciugare 12 ore




sgonfio il palloncino delicatamente e taglio con le forbici un’apertura frontale tonda



applico le decorazioni: legnetti e fiori in cima, foglie secche e pignette all’interno


metto qualche goccia di essenza nel pot-pourri




Un’alternativa può essere quella di mettere un pot-pourri all’interno già profumato (consiglio l’arancia, è deliziosa)

con questa creazione partecipo a




scadenza 10/01/2014

Share:

34 commenti:

  1. Ma quanti flaconi di colla consumi mediamente?
    Bellissima idea, come sempre!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è ancora lo stesso da quando ho iniziato, il barattolone da 1 chilo :))

      Elimina
  2. Grazie, un'idea stupenda e un bellissimo tutorial.
    Stefy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie stefy sei sempre molto disponibile :))

      Elimina
  3. Ma che bella anche questa realizzazione Carmela!
    Supercreativa!
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche tu sei fortissima :)) baci al piccolo

      Elimina
  4. Bellissima idea! Come sempre. Grazie :)

    RispondiElimina
  5. Mi piace moltissimo... starebbe benissimo a casa mia!!!
    Vanessa | Tra zucchero e vaniglia...

    RispondiElimina
  6. Ammiro tantissimo queste creazioni che riuscite a fare e che sembrano tanto semplici.. mah, magari un giorno ci provo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. questa è semplice davvero, bisogna solo considerare i tempi di asciugatura

      Elimina
  7. ciao Carmela, piacere di conoscerti! arrivo tramite Barbara... molto bella l'idea del tuo profuma ambienti!!! bravissima, ti seguirò con piacere Lory

    RispondiElimina
  8. Bellissimi suggerimenti e ottime idee, brava Carmen!

    RispondiElimina
  9. Bellissimo!!!!!!sei troppo forte, hai così tante idee, grazie per condividerle con noi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie anuska ora arrivo, guarda che ora si è fatta!

      Elimina
  10. Delizioso! Mi piace l'aria leggera e sognante che ha!

    RispondiElimina
  11. bello ed elegante,brava!

    RispondiElimina
  12. Che meraviglia!!! Devo provarci!!!

    RispondiElimina
  13. mi piace veramente tantissimo. In giro ho visto anche lampade fatte con la stessa tecnica! davvero brava e sicuramente sarai citata in uno dei miei prossimi consigli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie gentilissima, con la lampada sto pensando ad un riciclo ma proverò anche con lo spago

      Elimina
  14. Questo invece molto semplice non è!!! ma è un lavoretto straordinario!!! mi piace molto ... ciao...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. guarda che è davvero facile, fidati! ciao manu :))

      Elimina
  15. Risposte
    1. anche a me,all'inizio non ero convintissima ma proseguendo nel lavoro mi sono ricreduta :))

      Elimina
  16. che delizia anche questa realizzazione.glo

    RispondiElimina

i tuoi commenti mi fanno crescere, grazie