08 dic 2014

Centrotavola di lana [ovvero: dove finiscono le vostre creazioni?] tutorial


Per decorare la tavola ho fatto un piccolo centrotavola con colori alternativi, ho usato della lana viola (sì, proprio viola) perché mi piace sperimentare e non adeguarmi alle tinte convenzionali. Per decorare una bella tavola si possono confezionare anche dei segnaposto in tinta, dei sottobicchieri e un cestino portapane (come questo).


Lo dico:


un cerchio di polistirolo

un gomitolo di lana viola

un gomitolo di lana viola più scuro

palline di polistirolo

due alberelli

colla a caldo
 Lo faccio:


rivesto il cerchio con la lana
 rivesto anche le palline con la lana nei due toni senza usare colla
 incollo le palline sul cerchio e aggiungo gli alberelli

Il centrotavola facile, veloce e colorato, è pronto. L’aspetto interessante è che quando non serve più si può disfare e recuperare tutta la lana e il cerchio, cosa che io farò sicuramente perché non sono ancora ancora nella fase della vendita in quanto mi sto specializzando nella tecnica del Sospeso Trasparente.


E mi stavo chiedendo: voi cosa ne fate delle vostre creazioni? le vendete (se sì, come e dove?) o le regalate? o accantonate tutto in un angolo per tirarle fuori al primo mercatino?

con questo mio progetto partecipo a 



inoltre partecipo a




Share:

28 commenti:

  1. Lo trovo delizioso, Comodo anche per smaltire della lana inutilizzata.
    Stefy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie stefy in effetti è un buon riuso

      Elimina
  2. Estoy de nuevo de paso por tu blog, cada día me gusta mas un saludo.
    ortopediavirgendezocueca.blogspot.com.es

    RispondiElimina
  3. Forte!
    Qualche anno fa giravano un sacco di decorazioni nei toni del viola!
    Bella l'idea del riciclo della lana.
    Originali pure le palline!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. adoro il viola, il glicine, il rosa antico....

      Elimina
  4. Moooooolto originale il tuo centro-tavola.
    E mi piace anche l'idea di prevederne il riciclo fin da subito. =)
    Riguardo alle mie creazioni, io faccio un po' tutte le cose che hai scritto; un po' le faccio solo per il divertimento di farle (e di pubblicarle nel blog), alcune le vendo (o cerco di farlo) su DaWanda, altre le regalo, altre me le tengo per me e le uso, altre ancora le metto lì.... in attesa di non so che cosa. =)
    Dani

    RispondiElimina
  5. Il bello del creare, sperimentare e che in primisi ci fa stare bene, perchè l'arte è terapeutica, il resto è secondario, se vogliamo vendere un modo si trova, viceversa è bello anche regalare, perchè ricevere un dono creato con passione e amore non ha prezzo!
    Il viola è il colore della spiritualità quindi ci va a nozze con il centro tavola natalizio. Brava Carmen!

    Emy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tu stai diventando la mia musa ispiratrice

      Elimina
  6. Ciao Carmen! Che bello questo centrotavola! mia figlia adora il viola - se lo vedesse=)
    sono piena di lana non utilizzata (purtroppo!), così so come usarne una parte. Ed è bello che poi si può toglierla e riusarla! Grazie per l'idea!

    Sofia

    eccomisofia.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono sempre felice quando un mio post dà una buona idea a qualcun altro

      Elimina
  7. Carinissimo centrotavola!!!
    Per le creazioni dipende, qualchevolta spuntano solo al mercatino, qualche volta per passaparola tra amici e parenti, un tempo avevo uno shop online che in effetti dovrei rispolverare...
    Baci baci

    RispondiElimina
  8. dai babi rispolvera lo shop, soprattutto adesso

    RispondiElimina
  9. anche se io preferisco il rosso, il viola è un ottima alternativa per la tavola di Natale, oltre ad essere comunque uno dei due colori preferiti, l'altro è il verde ^_^
    e quegli alberelli...li adoro <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il viola lo uso spesso per i decori e le creazioni in Sospeso, il rosso è più specifico per determinate feste

      Elimina
  10. Un'altra alternativa del colore potrebbe essere il beige o il bianco come la neve ...
    Un bacione ... a presto ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche bianchissimo verrebbe bene, non so quanto durerebbe su una tavola con i miei figli

      Elimina
  11. Il Natale fa nascere le creazioni più belle, l'ispirazione che ci da è notevole ma non tutti la sanno cogliere come hai fatto tu. Molto bello e complimenti per il tuo blog.

    RispondiElimina
  12. Bellissimo Carmen! Io le regalo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora voglio entrare nelle tue grazie :))

      Elimina
  13. mi piace il tuo centrotavola...semplice ma d'effetto....quello che creo....o lo regalo o dopo averlo lasciato in giro per casa per puro gusto visivo....lo dono per i vari mercatini di beneficenza che organizzano un canile della mia zona e l'altro per la raccolta di fondi per la ricostruzione della ns chiesa dopo il terremoto...piccole cose...ok....ma tutto fa brodo.....glo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora tanti complimenti, sei davvero da ammirare

      Elimina
  14. Insolito e bellissimo! E devo dire che il viola (non sapevo fosse il colore della spiritualità) mi piace proprio come proposta alternativa al solito rosso natalizio!
    Brava Carmen !!!
    Baci ♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie tesoro, adoro il viola in tutte le sue sfumature

      Elimina
  15. Ma che bella idea originale Carmen. E' bello sperimentare anche colori diversi dai tradizionali.
    Grazie per averla portata alla nostra iniziativa di Natale.
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina

i tuoi commenti mi fanno crescere, grazie