giovedì

Gessetti di borotalco come regalo: perchè chi crea, ama - tutorial


 Chi crea, ama. E io amo creare i gessetti con il borotalco perché sono profumatissimi, trasformandoli in una pasta la posso modellare con le mani, mettendoci amore e passione. La casa si impregna del loro profumo, l'atmosfera diventa un po' d'altri tempi e mi riporta a quand'ero bambina...le bambole morbide di pezza che tenevo tra le mani e il profumo dei loro capelli di lana dopo il bagnetto...
Ricreare l'atmosfera di momenti felici è l'aspetto più bello di quello che faccio: riportare i miei figli, i cosiddetti 'nativi digitali', alle cose semplici di tutti i giorni, può sembrare una sfida continua, ma con amore e impegno è possibile la convivenza tra tecnologia e manualità, e noi blogger creative lo sappiamo, lo dimostriamo tutti i giorni.

  Lo dico:

borotalco
colla vinilica npc
essenza al talco
un contenitore
uno stampo in silicone morbido (qui ho scelto delle chiavi)
colore acrilico preferito (nel mio caso ho scelto il bianco)
una tovaglietta di plastica 

Lo faccio:

nel contenitore unisco il borotalco, la colla, un po' di colore e l'essenza, impasto bene, il composto è molto appiccicoso
 metto sulla tovaglia e aggiungo borotalco per dare alla pasta una consistenza morbida, liscia e non più appiccicosa
 preparo dei filoncini e li metto negli stampi schiacciando bene coi polpastrelli, tolgo con la lama di un coltello l'eccesso di pasta
  con la pasta di borotalco avanzata ricavo altri gessetti con delle formine
 lascio asciugare 48 ore
Ora che le mie chiavi di borotalco sono pronte, posso preparare la confezione per il mio regalo, ma questo è il prossimo POST... 
Allora, vi piace? E voi avete in mente il regalo del cuore da fare o da ricevere?

[per la ricetta potete andare ad un mio precedente post cliccando sull'immagine]

partecipo anche alla raccolta di kreattiva

scadenza 10/01/2014






Share:

36 commenti:

  1. Grazie, proverò a fare questi bellissimi gessetti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cry sono facili e profumatissimi, devi provare

      Elimina
  2. Ma sai che è un'idea davvero carina? Devo provare un giorno ^_^
    Baci baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ci vuole pochissimo tempo, bastano dieci minuti per tutto il procedimento, poi aspetti solo che asciughino

      Elimina
  3. Ciao amica creativa, questi proverò a realizzarli subito, così posso regalarli anch'io, ma alla befana.
    Un bacione a te
    Emy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. davvero? lo sai che mi faresti felice (non perchè sono una befana, ma perchè li fai) .))

      Elimina
  4. Che bello!!! io adoro sporcarmi le mani!!! e questi gessetti mi piacciono molto ....
    Un bacione ...

    RispondiElimina
  5. ma che belli!grazie per l'idea e le indicazioni!baci simona:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. di niente simona, i tutorial sonoper tutti, prova a fare questi gessetti e vedrai che profumo

      Elimina
  6. Ma che belli questi gessetti Carmen!
    E immagino il profumo per casa!
    Bravissima!
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il profumo è fortissimo, persiste tutto il giorno

      Elimina
  7. Sono proprio belli e romantici, utilissimi per profumare la casa, gli armadi, i cassetti... Fortunati i tuoi figli, che possono uscire dal mondo digitale e trovare un mondo così profumato e gradevole ad accoglierli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dovresti vederli con i loro amici a casa nostra, tutti con le mani in pasta

      Elimina
  8. Si possono usare altre essenze? E le dosi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se clicchi sulla foto piccola trovi la ricetta

      Elimina
  9. Che belli!! da rifare subito in tutte le forme :D

    RispondiElimina
  10. Che profumino... mi sembra già di sentirlo per tutta casa! Grazie per il passo passo, chissà magari un giorno 😊

    RispondiElimina
  11. hai sempre delle idee originali :) mi piacciono molto queste chiavi :)

    RispondiElimina
  12. Ma che belli! Mi piacciono troppo! Mi hai dato l'idea giusta per fare un regalo speciale ad un'amica speciale! Grazie, vado a vedere la ricetta ! Baci ♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tutto ciò che creiamo noi ha qualcosa di speciale

      Elimina
  13. ma guarda tè ...nn avevo mai pensato al borotalco....provo proprio a farli.....grazie.glo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao glo! dai prova anche tu che poi mi racconti

      Elimina
  14. bello questo post, pare di sentire l'odore inconfondibile di burrotalco :-) Le mie figlie sono ancora piccine ( 9 e 7 ) e la tecnologia sembra ancora non interessarle, finchè posso ne faremo a meno, molto meglio mettere le mani in pasta :-)) Un caro saluto e Buone Feste, Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. pensa che la mia piccola ha sei anni ma sa usare il computer meglio di me, e ha imparato solo guardando i fratelli
      bacioni

      Elimina
  15. Che meraviglia :-) favolose le chiavi e chissá che profumo :-)
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. un profumissimo :)) i miei figli sono sempre contenti di fare i gessetti

      Elimina
  16. è vero - è importante insegnare ai bambini che vivono in mezzo a mille cose già fatte e tv/computer dove stai lì davanti senza usare le mani, il piacere di creare qualcosa con le proprie mani e farlo insieme ai genitori è ancora più prezioso e sono sicura che per i tuoi figli saranno dei ricordi bellissimi!

    spero di trovare un po' di tempo durante le feste anch'io per fare questi gessetti con mia figlia - sono meravigliosi!

    Sofia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie sofia ce la farete sicuramente

      Elimina
  17. A forma di chiavi.
    Li adoro. =)
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche a me piaciono molto, mi sto studiando altre forme

      Elimina
  18. Brava e volenterosa!
    Io da qualche anno ho abolito i regali agli adulti, li faccio solo ai bambini.
    Tu dici che se regalo le chiavi profumate me le tirano dietro?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. wahahahha sei fortissima! per quello che pesano anche no

      Elimina

i tuoi commenti mi fanno crescere, grazie