Vaso con Rilievi Intrecciati - tutorial



Una delle tecniche decorative che preferisco è poco conosciuta, ne ho già parlato tempo fa, si chiama Rilievi Intrecciati ed è una pasta che serve a decorare vari oggetti. Ma a me piace sperimentare e, diciamolo, ogni tanto anche rischiare, come questa volta: ho usato i Rilievi per creare un reticolo a forma di vaso, nasce così il mio Vaso in Rilievi Intrecciati. Ma ecco come è andata.





Lo dico:


pasta trasparente Rilievi Intrecciati di Elena Fisanotti

colore bianco acrilico

spatolina

un palloncino

un rotolo di carta

un foglio di carta da forno

pellicola da cucina

scotch non di carta

un piccolo sac a poche ricavato da una bustina di plastica con foro molto piccolo
 Lo faccio:


gonfio il palloncino e ricopro il cartone con la pellicola


attacco le due parti con lo scotch creando la pancia e il collo del vaso


sulla carta da forno mescolo la pasta per Rilievi con il colore e la metto nel sac a poche


creo i Rilievi decorando il finto vaso


lascio asciugare per 12 ore, sfilo il cartoncino e sgonfio delicatamente il palloncino

il mio finto Vaso in Rilievi Intrecciati è pronto. 
 
Devo dire che, foto a parte, sono molto soddisfatta del progetto perché la pasta non è stata inventata per questo tipo di lavoro ma per decorare delle superfici di oggetti, quindi ho proprio rischiato di fare dei pasticci. Ma si sa, che le nostre giornate sono fatte anche di questi. 

Allora vi piace? E voi avete mai combinato un bel guaio creativo?






Share:

21 commenti:

  1. Ma che bello!!!!!!! Brava!!!!

    RispondiElimina
  2. Bellissimo, sembra una scultura!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. addirittura, carmen grazie sei troppo buona

      Elimina
  3. Bello il tuo vaso-scultura!
    Il mio guaio creativo più traumatizzante, perchè è stato un completo fallimento e non ho mai avuto il coraggio di ripetere l'esperienza, è successo con la resina bicomponente: volevo rivestire un tavolino decorato a découpage e invece ho miscelato male le due parti ed è venuto fuori un disastro. Ho sverniciato e rifatto tutto. =(
    Buon we. =)
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dani non mi dire così che è la prossima cosa che voglio provare

      Elimina
  4. Post dopo post ho la certezza che le tue creazioni mi piacciono molto ;)

    RispondiElimina
  5. Troppo bello. Bellissimo Carmen! Anche io son contenta di averti scoperto perchè uno dopo l'altro i tuoi lavori sono sempre più interessanti e le tecniche che usi mi incuriosiscono troppo!
    Baci♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche a me piace scoprire nuove creative e questa è la parte più bella di quello che faccio

      Elimina
  6. Delizioso davvero!!! ^_^
    Guai creativi? a bizzeffe, ma mi è semrpe andata bene ehehehe
    Baciotti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah ti è sempre andata bene? allora non vale, vogliamo anche i pasticci

      Elimina
  7. Questa è una tecnica che non ho mai sperimentato!!!mentre di guai creativi a bizzeffe!!! ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheh vero manu? non credevo di avere così tanta compagnia

      Elimina
  8. Un bellissimo progetto.....nn conoscevo questo materiale....da private.glo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie glo, sono contenta che ti piaccia

      Elimina
  9. Wow! Ti è venuto carinissimo, una vera scultura!
    Che bella idea che hai avuto di unire palloncino e rotolo per creare il vaso panciuto :-)
    Brava!
    Se non ci "risentiamo" prima di Natale, tanti auguri....che sia un sereno e felice Natale!
    Serena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bacioni serena, io ti auguro tutto quello che dice il tuo stesso nome

      Elimina

i tuoi commenti mi fanno crescere, grazie