19 gen 2015

Segnalibro Parigi con Rilievi Intrecciati - tutorial

Le mie amiche dell’iniziativa Ispirazioni & Co. hanno lanciato il contest del mese di gennaio: Parigi è il tema. Ho creato un piccolo segnalibro che ricorda la Tour Eiffel, e dico che la ‘ricorda’ perché sicuramente potevo fare di meglio ma non sono riuscita a trovare quei sac a poche di carta preconfezionati che mi aiutano ad essere più precisa nel lavoro. No, non sto parlando di pasticceria, ma della tecnica dei Rilievi Intrecciati. 

 Lo dico:


pasta per Rilievi Intrecciati trasparente di E.Fisianotti

acrilico bianco

spatolina

cellophane, piattino, sac a poche

matita e foglio
 Lo faccio:


disegno uno schizzo della Tour Eiffel


copro con cellophane e fisso con lo scotch


preparo la pasta e l’acrilico bianco miscelando con la spatolina, la metto nel sac a poche


seguo a filo i tratti del disegno


lascio asciugare molto bene e stacco dal cellophane
 il mio Segnalibro Tour Eiffel in Rilievi è pronto
 con questo progetto partecipo a 
Squitty dentro l'armadio





Share:

39 commenti:

  1. Che meraviglia Carmen! Io mi sarie già persa nel disegnare la Tour Eiffel!!! Grazie!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te per la bellissima iniziativa

      Elimina
  2. Originalissimo questo segnalibro Carmen!
    Mi piace molto! Una curiosità: siccome non conosco il materiale...una volta asciutto resta flessibile oppure è rigido?
    Complimenti per la splendida ispirazione e grazie per aver arricchito il LP con una delle tue tecniche avant garde!
    Un bacio ♡♡♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. resta un po' flessibile e lievemente profumato

      Elimina
  3. Ogni creazione rispecchia la passione che impieghi nel realizzarla. Poteva mai essere diversamente? No!!! La donna dalle mani d'oro.

    Emy

    Se ti va, ti aspetto nel mio giovane blog letterario.http://unattimodime.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai aperto un altro blog? amica mia, ma come fai?

      Elimina
    2. Passione e organizzazione. Tutto qui. :)

      Elimina
  4. Bellissima! E' venuta benissimo!
    Roby

    RispondiElimina
  5. Veramente originale, per me ti è venuto benissimo.
    Brava
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tu sei troppo buona, il tratto è mosso

      Elimina
  6. Si trovano sempre tanti spunti qui da te. Brava.
    Stefy

    RispondiElimina
  7. veramente bello e originale!bravissima!
    buona giornata simona:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie simona e complimenti ancora per il give

      Elimina
  8. Finalmente ho il tempo di venire a leggere il tuo post, l'avevo visto e mi aveva incuriosito e adesso leggendoti mi hai fatto conoscere una nuova tecnica e devo dire: niente male!!! Ma che manualità e mano ferma ci vuole e sicuramente anche tanta pazienza! Davvero brava e se il risultato non è perfetto non è importante, è un pezzo unico! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Rosalba, il concetto di unicità nell'handmade è fondamentale :))

      Elimina
  9. Carmen...pensa sono stata proprio per questo natale a Parigi!!.:).il tuo segnalibro é stupendo!!.davvero bravissima!!..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il mio sogno...ma prima o poi ce la faccio, se lo dico :))

      Elimina
  10. é bellissimo Carmen! super originale ;)
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Ivy, sono felice che ti sia piaciuto

      Elimina
  11. ma che bello!!!! bravissima ... non l'avevo mai vista questa pasta ... da provare ... complimenti ancora io credo sia venuta benissimo ..... un abbraccio
    giusi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie sei gentilissima, avevo fatto anche le sfere, erano d'effetto

      Elimina
  12. Non conoscevo questa tecnica , hai fatto un bel lavoro ! Ti seguo con piacere !
    A presto
    Maddalena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è una tecnica che sta prendendo piede da qualche tempo

      Elimina
  13. Ma che bella la torre Eiffel fatta così Carmen!
    Tecnica che non conoscevo ma che dà degli ottimi risultati!
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
  14. Ciao Carmen, non conoscevo questa tecnica, davvero interessantissima! Grazie per aver condiviso!

    RispondiElimina
  15. Carmennnnnnnnnnnnnnnnn!!!!
    La tua torre è meglio che quella dal vivo!!!!
    Brava!!! Ormai chi ti ferma più!!! ;-)))
    Kisssssssssssssssssssssssssssssssss

    RispondiElimina
  16. Ahahah bellissima creazione! Mi piace il tuo mondo virtuale!! E ti fa onore coinvolgere tuo marito e i tuoi ragazzi .. penso che non ci sia modo migliore per trascorrere tempo insieme, complimenti! Cmq mi presento, sono Lisa e arrivo dal linky party di Lola! Passa a vedere le mie di creazioni.. in cucina^! Mi sono unita ai follower! Ciaoo!

    RispondiElimina

i tuoi commenti mi fanno crescere, grazie