venerdì

Riciclo di una gruccia di ferro - tutorial


Che adoro fare cuori forse si è capito. Questa volta ho usato una vecchia gruccia di ferro da lavanderia per creare un fuoriporta: filo d’acciaio per i ghirigori, carta crespa per i fiori e velina per i cuoricini. Spero che vi piaccia.

Nel frattempo la mia allergia sta andando avanti, ma quello che mi scoccia di più è che mia figlia piccola ha un eczema sulle mani e sulle braccia da qualche giorno ormai.
 Il pediatra ha detto che è il sole (ci sono stati due giorni a quasi 30 gradi) ma le macchie vanno e vengono, in momenti impensati, come all’uscita da scuola o mentre sta disegnando. Il sole non è.

Ora mi sto preparando ad un week end creativo e rilassante (le due cose sono strettamente collegate), e altrettanto spero che sarà per voi. 

[se vuoi vedere il tutorial dei fiori vai QUI]



Share:

15 commenti:

  1. Bellissima , anche io adoro i cuori! Speriamo che non sia nulla di grave per la tua cucciola.

    RispondiElimina
  2. Auguri per la tua allergia e per la cucciola.
    Carinissima l'idea della stampella.
    Stefy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. spero che intanto le passi e poi vedremo cos'è, bacioni anche a te

      Elimina
  3. Ciao Carmen questa gruccia riciclosa è venuta proprio bella bella!!! Vi auguro buon fine settimana !! ciao Gabry

    RispondiElimina
  4. un bel riciclo primaverile...auguri alla piccola.glo

    RispondiElimina
  5. Carmen mi lasci sempre a bocca aperta! Riesci a creare qualcosa di romantico e decorativo da qualsiasi oggetto!
    Mi auguro che le vostre allergie vadano meglio e che possiate veramente rilassarvi. Un abbraccio grande, Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma ecco la mia pittrice! grazie per i complimenti sei troppo buona

      Elimina
  6. Ma che carina questa trasformazione, impensabile!!! Romantica.
    Auguri a te e alla piccola, buona domenica.

    RispondiElimina

i tuoi commenti mi fanno crescere, grazie