Segnaposto di cartone - tutorial


segnaposto cartone  matrimonio
Retro, vintage, country, non saprei, sicuramente cheap. É il mio Segnaposto in cartone a forma di mela (almeno così doveva essere). Basta un cartoncino ondulato e un po’ di spago per fare un segnaposto molto versatile, il nome si può scrivere con un pennarello sul nastrino attaccato al picciolo. Ideale per le nostre feste e perchè no, un matrimonio all'insegna del rustico.

Cosa serve per farlo:
cerchi di cartone ondulato
spago
nastrino
cacciavite

Come lo faccio:
creo un buco centrale in tutti i cerchi con un cacciavite
faccio passare lo spago e lo fermo sul fondo
con uno stuzzicadenti ricoperto di spago faccio il picciolo a cui incollo il nastrino portanome

Per i cerchi:
non impazzite in calcoli matematici , basta prendere un compasso, disegnare un cerchio, poi allargare il diametro di mezzo centimetro e disegnare un altro cerchio, e così via, ricordarsi di farne due uguali e averne 10
segnaposto cartone matrimonio
Cosa ne pensate? Vi piace lavorare con la carta e il cartone? Io sto scoprendo che sono materiali davvero molto versatili.
segnaposto di cartone matrimonio
Un bacio.



con questo progetto partecipo all'iniziativa di kreattiva
matrimonio handmade kreattiva

Share:

17 commenti:

  1. Molto carino!
    Avevo visto un'idea simile da qualche parte, utilizzando proprio il cartone grezzo.
    Pur essendo un materiale molto comune, riesce ad essere molti raffinato.
    Brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara squitty, io ho vosto delle lampade di cartone stupende!

      Elimina
    2. Ma davvero? Quelle mi mancano!
      Le vado a cercare, grazie del suggerimento!

      Elimina
  2. ho tanto di quel cartone avanzato dagli scatoloni ikea! sai che mi hai dato proprio delle grandi ispirazioni???

    RispondiElimina
  3. Mi piace!
    Mi dici cosa devo farti sulla cialda per il mammacheblog??!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma che hai l'ansia? metti quello che ti piace tesora! grazieeee

      Elimina
  4. Ciao Carmen, ma tu immagini un grappolo di uva realizzato con questa tecnica? Sarebbe fantastico!!!

    RispondiElimina
  5. che bella idea Carmen, sempre ingegnosa!
    un bacione simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie simona, e tu sei sempre presente, un bacione

      Elimina
  6. L'ho scritto ieri, è bello, ma vorrei sapere dove posso trovare lo spago, grazie della tua risposta, scusa per chiedere, ma è di cottone o fibra?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è normale spago bianco in rocchetto, quando uso degli spaghi o delle corde particolari (come quello in canapa) lo scrivo nel tutorial

      Elimina
  7. Ma che bella questa "mela riciclosa" Carmen!
    Proprio carino il segnaposto fatto così.
    Io per ora preferisco usare altri materiali ma trovo anche io che cartone e carta siano molto versatili come materiali.
    Un abbraccione Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e infatti tu fai cose meravigliose con le cialde!!!!!

      Elimina
  8. Non so se sembri una mela, ma mi piace molto.
    Qualsiasi cosa sia. =)
    Dani

    RispondiElimina

i tuoi commenti mi fanno crescere, grazie