venerdì

Come fare un telaio di cartone e un sottotazza senza cucire

come fare telaio di cartone sottotazza
In pochi passaggi costruiamo un telaio di cartone su cui tessere un sottotazza bicolore, con lo stesso metodo poi diamo libero sfogo alla creatività. I miei figli si sono divertiti a crearlo, ma per il tutorial ho dovuto aspettare che fossi sola per sistemare le foto.


Cosa occorre:
un cartone doppio ondulato (lunghezza 20 cm – larghezza 11 cm)
forbici
lana o filo molto spesso nei nostri colori preferiti
ago con cruna adatta al filo scelto

come fare telaio di cartone sottotazza
Come fare il telaio:
sui due lati della larghezza del cartone faccio 17 tagli di 1 cm a distanza di 0,5 cm uno dall’altro

come fare telaio di cartone sottotazza

Come fare l’ordito (verde in foto):
faccio passare il filo in mezzo ai tagli e lo tiro bene, poi annodo le estremità per fissarlo

come fare telaio di cartone sottotazza

Come fare la trama (arancio in foto):
- infilo l’ago
- faccio passare il filo attraverso l’ordito una volta sopra e una volta sotto
- rifaccio la stessa cosa nel verso opposto

come fare telaio di cartone sottotazza
come fare telaio di cartone sottotazza

come fare telaio di cartone sottotazza

questo è il tessuto come si presenta dopo qualche fila

come fare telaio di cartone sottotazza
 - taglio l’occhiello con le forbici e faccio un nodo, proseguo a coppie

come fare telaio di cartone sottotazza

come fare telaio di cartone sottotazza
Approfondiamo:
telaio: è il supporto su cui si tesse ordito
ordito: sono i fili tesi, il loro numero determina la larghezza del tessuto che vogliamo creare, quindi più ce ne sono e più l’oggetto è largo – la loro lunghezza invece determina la lunghezza del tessuto (nel mio caso la lunghezza non corrisponde perché l’ho fatto più grande per comodità fotografica)
trama: è il filo che faccio passare nell’ordito e determina il disegno, posso scegliere vari materiali come la fettuccia, la rafia o il feltro.

Il mio sottotazza è pronto. Con questo metodo possiamo creare presine per la cucina, tovagliette all’americana, e perché no, anche stuoie per la spiaggia. Buon divertimento!

come fare telaio di cartone sottotazza




Share:

15 commenti:

  1. ma che bello!!! e pensare che usavo la stessa tecnica per fare i braccialetti con le perline!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. davvero? non sapevo di questo tuo amore precedente, ne hai ancora?

      Elimina
  2. Hola muy lindo tu blog e interesante tus trabajos el sopeso me gusta aun que lo hice muy poquito
    Me quedo por a qui viendo las maravillas de tu blog
    Besos mil

    RispondiElimina
  3. Ma che ideona… ci vuole un pochino di pazienza.. ma sarei capace anche io.. capra invece con i ferri ;-) Grazie per la condivisione. Lucia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anch'io, comunque ci voglio circa 20 minuti per fare il sototazza in foto

      Elimina
  4. brava come sempre. Idee simpatiche. Grazie per le tue condivisioni, sono sempre preziose.

    RispondiElimina
  5. meraviglioso! Nn sai da quanto tempo cercavo un tutorial così..Grazie e buon weekend <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie ragazze siete gentilissime, anche voi siete bravissime nei tutos

      Elimina
  6. Hola, encantada de saludarte.
    He descubierto tu blog hace poco y me parece una maravilla. Tienes unos trabajos estupendos y, con tu permiso, te sigo desde ahora para no perderme ninguna de tus entradas.
    Si quieres, también puedes pasarte por mi blog.
    Un saludo.

    RispondiElimina
  7. Ma è stupendo! E poi mi sa proprio da stagione fredda quando non deve mai mancare una buona tazza di tè... che il sottotazza ci vuole per forza!

    RispondiElimina
  8. Anche io ho provato a farlo in questi giorni, ma ho usato i "tappetini" come quadri da appendere :)

    RispondiElimina

i tuoi commenti mi fanno crescere, grazie