Portatovagliolo riciclando i tubi di cartone e finta pittura lavagna

Durante le sere d'estate (ma vale tutto l'anno) ci piace avere amici a tavola con cui intrattenerci dopo aver mangiato qualcosa insieme. Un bel pensiero è preparare dei portatovaglioli personalizzati col proprio nome, ricavati con materiale che abbiamo in casa e in poco tempo, ma soprattutto possiamo farli diversi tutte le volte che ci servono. E ricordate che la mia pittura lavagna è finta?
Vediamo come si fanno questi portatovaglioli.

Cosa serve:

tubi di carta
forbici
tempera nera
un gessetto bianco
un pennello


Come fare i portatovaglioli:

tagliamo i rotoli di carta della larghezza che preferiamo


spennelliamo la tempera nera senza aggiungere acqua


lasciamo asciugare qualche minuto su un ripiano


ora scriviamo il nome dell'ospite, oppure una breve dedica personalizzata


e i nostri portatovaglioli sono pronti, vi piacciono? con poco materiale e poco tempo



se volete vedere un'altra idea con la finta pittura lavagna, qui c'è il tutorial dei washi tape CHIUDIPACCO


Share:

8 commenti:

  1. Facile , veloce, splendido!
    Brava!

    RispondiElimina
  2. Adoro la tua finta pittura lavagna!! ;) Bel lavoro, semplice e veloce...ottimo direi. Un bacio.
    Raggio di Sole

    RispondiElimina
  3. Has tenido una idea genial!!!
    Besos

    RispondiElimina
  4. Ma che bella idea "riciclosa" Carmen!
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina

i tuoi commenti mi fanno crescere, grazie