Didò fatto in casa con ingredienti naturali

A volte mi metto a girovagare nel web e in particolar modo su Pinterest. Trovo un sacco di idee da realizzare e anche facili da fare. Questa volta è toccata alla ricetta del Didò, e udite udite, senza cuocerlo.
In più è fatto di soli ingredienti naturali, quindi non è tossico e pericoloso. Poi l’entusiasmo dei miei ragazzi nel raccontargliela mi ha spinto a farla insieme a loro.


Inoltre gli ingredienti sono reperibili in casa, almeno per me che ho il marito cuoco e praticamente ha una dispensa dove c’è l’impossibile.

Ma ora passiamo alla ricetta. Ecco gli ingredienti:




- 2 cucchiai di succo di limone
- 2 tazze di farina
- 2 cucchiai di olio
- coloranti per alimenti (facoltativi)
- ½ tazza di amido di mais
- 1 tazza di acqua bollente
- ½ tazza di sale fino


Come fare il Didò:


mescoliamo tutti gli ingredienti secchi (amido, sale, farina) e li uniamo a quelli liquidi tranne i coloranti (limone, acqua, olio), aspettiamo qualche attimo che non scotti e impastiamo fino a farlo diventare un composto liscio e omogeneo

quando abbiamo creato il panetto, tagliamolo in tante parti, aggiungiamo il colorante ad ognuna e impastiamo di nuovo



E ora siamo pronti per il collaudo! I ragazzi soprattutto la piccola sono stati felicissimi di pasticciare con gli attrezzi da cucina del papà come dai tagliabiscotti a fiore.

Allora vi è piaciuta l'idea? La conoscevate già? e magari avete un metodo più facile e naturale di questo fatemelo sapere che la sperimenterò di sicuro.


Share:

19 commenti:

  1. Cavoli! Magari averla conosciuta, questa ricetta, quando avevo le bimbe piccole!
    Si divertivano un sacco con il didó!
    È la prima volta che leggo che si può fare in casa. Quasi quasi ...
    Grazie Carmen ed un abbraccio Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è troppo bella sai? e si mantiene morbida per un sacco di giorni

      Elimina
  2. non la conoscevo mi piace un sacco, me la segno!grazie!
    baci simona:)

    RispondiElimina
  3. Adoro fare esperimenti con le varie ricette di paste modellabili! Volendo si può aggiungere una goccia di olio aromatico per sapone con materie prime vegetali al 100%. Baci
    Daniela
    MySweetBlog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. wow grazie per la dritta, nel prossimo panetto lo metto sicuramente

      Elimina
  4. Fantastico, sono felice io e lo sarà la mia bambina! Corro ad impastare!!!!
    Grazie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, sono contentissima che ti sia piaciuta

      Elimina
  5. Che bell'impasto omogeneo! Mi incuriosiva capire come non cuocerlo, perche' di farlo a casa non se ne parla, mio figlio non ci gioca.
    A presto!
    Roby

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao roby, in effetti è proprio il fatto di non cuocerlo in pentolino la curiosità, e ola praticità, perchè puoi farlo ovunque ti trovi, peccato che a tuo figlio non piace giocarci, la mia piccola non fa altro

      Elimina
  6. la mi ricetta che prevedeva la cottura e solo 4 ingredienti l'ho prodotta a quintalate e ha riscosso molto successo 15-20 anni fa e me la commissionavano per giocarci in classe o come pacchettini per la vendita nei mercatini della suola, ma nn so se è più semplice...per via della cottura....ora sono tutti grandi e la accantono per altre eventualità

    RispondiElimina
    Risposte
    1. prova a farla perchè è bellissima, e poi si conserva per giorni

      Elimina
  7. Ma dai, mica lo sapevo che si poteva fare in casa!!!!
    Anche il mio nipotino traffica sempre col Didò, quando vado a trovarlo provo questa ricetta!

    RispondiElimina
  8. che bello! Le mie seppur grandicelle lo usano ancora tanto! Intanto che tu ti rilassi noi sfogliamo i tuoi arretrati, ci hai regalato tante idee quindi stai tranquilla che ti aspettiamo, Giò

    RispondiElimina
  9. Ho provato a farlo e mi è piaciuto molto il fatto che non sia unto o appiccicoso (come altre ricette che avevo provato). È però risultato molto friabile e un po' duro rispetto al didò. Consigli? Forse appena un po' più di acqua o amido? Meno sale? Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi raccomando, unisci prima amido sale e farina, mescola e poi metti gli altri

      Elimina

i tuoi commenti mi fanno crescere, grazie