22 feb 2016

Il personal look di noi creative, l’avete mai considerato?

recensione sito anna turcato
by Anna Turcato


<< Non ci sono seconde occasioni per fare una buona prima impressione. >>

Con questa frase la bravissima consulente d’immagine Anna Turcato è riuscita a farmi leggere il suo post , fino alla fine. Non solo, ho letto buona parte del  blog in una nottata di insonnia diventata piacevole grazie a lei. In più, mi sono anche iscritta alla sua newletter.

Quando succede tutto questo?
Quando trovi qualcuno che da le risposte alle tue domande, e non è detto che queste domande le conoscessi già prima di imbatterti nelle risposte.

Il brutto anatroccolo che si trasforma in cigno non è una favola, ma una storia che diventa realtà grazie alla consapevolezza di se stessi, dei propri limiti e difetti, e farne diventare il punto di forza della nostra personalità. Non è facile, ci vuole un lavoro introspettivo, lungo, a volte ci si abbatte, a volte si torna a capo.

Il fatto di provarci regge fino ad un certo punto, perché prima o poi bisogna anche riuscirci. In questo può aiutarci lei, la consulente d’immagine.

In un suo post ho trovato un esercizio giocoso molto divertente ma anche utile che ho voluto riproporvi, e nel frattempo chiedetevi se avete mai pensato all’immagine che date di voi attraverso le vostre foto.

1) Entra in un negozio
2) Segna quello che ti piace a prima vista senza pensarci
3) Metti un puntino (virtuale o reale) sui capi che ti attirano e uniscili tra loro
4) Quello è il comune denominatore del tuo stile


Ancora da sistemare e da aggiustare, certo, ma che risponde a quello che sei, e ti fa stare bene.

L’ho fatto subito. Non sono entrata in uno shop on line perché propongono già gli outfit in base a colori e stile, ma ho aperto ‘google immagini’ e digitato un brand che adoro, poi ho unito i capi che mi attiravano di più.

Provate anche voi, seguite attentamente i suoi consigli, fatemi sapere cosa ne pensate. Io ho trovato i suoi post talmente utili da definirli il 'mio piccolo corso tascabile'. Per conoscere meglio Anna Turcato visitate il suo blog, e attenzione....crea dipendenza.


Share:

8 commenti:

  1. Molto interessante, sull'argomento io sono una frana...bado di più alla comodità, per cui vado subito a leggere..grazie della segnalazione!!
    Buona settimana creativa
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. frana numero 2 presente! chissà che la Anna non ci illumini :))

      Elimina
  2. Eccomi, frana numero 3 presente! Chissà che non sia la volta buona per aggiungere un po' di brio in più!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo sapevo che siamo una bella squadra!! ahahah

      Elimina
  3. Ed eccomi qui: la frana numero 4!
    Grazie per la segnalazione. =)
    Dani

    RispondiElimina
  4. Grazie per la segnalazione, vado a dare un occhiata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. chissà se ci fa uno sconto comitiva? :))

      Elimina

i tuoi commenti mi fanno crescere, grazie