04 apr 2016

Quando l’azienda incontra il blogger [intervista]

intervista di lo dico lo faccio

[post sponsorizzato]

Quando ho letto l'email di collaborazione di Miriam, responsabile gestionale dell’azienda Braccialetti Starlight Fluo, mi sono chiesta: cosa posso fare io per loro e per i lettori più di quanto altri non abbiano già fatto? Nasce così quest’intervista.


1) Com’è nata l’idea dei braccialetti luminosi?

- Siamo da anni nel settore feste e intrattenimento, per cui abbiamo notato la tendenza da parte della gente di ricercare nuovi modi alternativi che, uniti alla tendenza starlight, ci hanno fatto affacciare a questo nuovo mercato che ci piace tanto.

Abbiamo lavorato sodo per poter offrire il miglior prodotto al miglior prezzo del mercato affinchè tutti i nostri clienti (privati e aziende) potessero vederci come dei referenti nel mondo starlight fluo.

Di siti come il nostro ce ne sono tanti ma pochi possono garantire la qualità per quanto riguarda la luminosità dei prodotti, la non tossicità e la garanzia CE; per non parlare poi dei canali che abbiamo creato per fare in modo che i visitatori possano mettersi in contatto con noi come meglio preferiscono. -

2) Dato che non trattate articoli di necessità primaria, qual è la Mission della vostra azienda?

- Il nostro obiettivo principale, la nostra missione, è quella di essere ‘il fornitore di rifermento’ per quanto riguarda articoli e gadget starlight per micro e macro eventi.-

3) Visto che trattate anche bastoncini, occhiali , bicchieri, posate ed altri articoli tutti rigorosamente luminosi, credo sia lecito chiedersi con quali materiali sono assemblati e se sono sicuri per i bambini.

- Tutti gli articoli disponibili e in vendita sul nostro sito dispongono di regolari certificati CE. Per cui sono sicurissimi e adatti anche ai bambini. Di fatto, molti dei nostri clienti comprano i nostri prodotti proprio per feste infantili. Naturalmente noi consigliamo sempre un uso responsabile dei nostri prodotti. D'altronde il mal uso di qualsiasi prodotto, non solo di quelli luminosi, può essere dannoso. -

4) Ormai il 43 % * degli italiani acquista online, pensate quindi di migliorare ulteriormente il sito e-commerce e l’immagine dei canali social?

- Nasciamo come negozio online e lavoriamo costantemente per mantenerci al passo con le nuove tecnologie ed offrire ai nostri utenti i migliori canali per trovarci e mettersi in contatto con noi, condividere esperienze, lasciarci suggerimenti, ecc.

D'altronde, per noi è molto importante il contatto con gli utenti perchè attraverso la loro esperienza possiamo migliore i nostri servizi.-

[* dati Censis 2015]

5) Perché contattate i bloggers per far parlare di voi con dei post mirati?

- Avere visibilità online è fondamentale per tutti quelli che lavorano su e con internet. Oggigiorno, su questo mezzo si condividono miriadi di informazioni, nascono centinaia di siti ogni giorno per cui è facile scivolare indietro nei risultati di ricerca e, se si supera la seconda pagina dei motori di ricerca, è difficile ricevere visite. Per cui cerchiamo la collaborazione di blog per fare una sorta di passaparola online e raggiungere così utenti potenzialmente interessati ai nostri prodotti. -

6) Un aneddoto da raccontare?

- Ce ne sarebbero vari, è difficile sceglierne uno, però quelli che ci danno più soddisfazione sono di clienti che ci inviano foto delle feste nelle quali hanno usato i nostri articoli, magari le condividono spontaneamente sui social, oppure dei clienti che settimane dopo l'acquisto ci scrivono o ci chiamano semplicemente per ringraziarci del servizio ricevuto e dell'ottima attenzione al cliente.

Con qualche cliente, soprattutto quelli abitudinari che comprano da noi periodicamente, si instaura un vero e proprio legame, diventano conoscenti anche senza esserci mai presentati di persona. Sono piccole soddisfazioni, che riempiono lo spirito di tutto il nostro staff e ci spingono ad andare avanti ed offrire migliorie. -

braccialetti starlight intervista


[le opinioni pubblicate in quest’articolo sono dell’autore e non del proprietario del blog]

Allora non ci resta che scoprire i fantastici prodotti fluo dell'azienda, grazie Miriam.

Share:

0 commenti:

Posta un commento

i tuoi commenti mi fanno crescere, grazie