20 dic 2016

Insegna a tua figlia a cucire durante le vacanze


Una delle cose più belle come mamma è insegnare ai miei figli quello che so, perché non lo fai anche tu per quanto riguarda il cucito? Se sei un’esperta forse hai un po’ timore che sia pericoloso mentre se sei all’inizio penserai che è presto per infilarti in quest’avventura.

Invece insegnando a tua figlia impari meglio tu e diventi più sicura nel tempo, hai solo bisogno di un grande tavolo, uno spazio e tantissimo entusiasmo!


In questo articolo di qualche tempo fa ti faccio vedere come io e mia figlia abbiamo passato insieme dei momenti per cucire un portapenne, facile sì, ma lo scopo era stare insieme e farle vedere che si può fidare di me.

Approfitta delle vacanze: basta anche solo una mezz’ora al giorno o ogni due, come forse fai già per te. Se siete in vacanza a casa può essere bello al mattino appena sveglie.

Pensa alla sicurezza: non far toccare a tua figlia il ferro da stiro se piccola, quando non usate la macchina spegnila, seguila mentre cuce, falla stare seduta bene e comoda.

Decidi un piccolo progetto, come un sacchetto, un orlo, un buffo pupazzo quadrato.

Insegnale il riciclo: è importante che sappia quanto materiale si può recuperare dagli abiti che non mette più.

Se hai due figlie: fai in modo che una segua l’altra e che si diano un feedback recicproco sul lavoro, i bambini sanno dire la verità in modo divertente e singolare, intanto imparano molto anche dall’osservazione.

Dimmi se lo fai e com'è andata.

Questo tip fa parte del Calendario di mini cucito.



Share:

0 commenti:

Posta un commento

i tuoi commenti mi fanno crescere, grazie