giovedì

Come accorciare una cerniera

cerniera

Un lunedì su tre mi dedico a sistemare la mia stanza dei bottoni e puntualmente metto mano a qualche cerniera. Mi sono accorta così mi serviva una cerniera molto corta ma non ce l'avevo, ho rovistato nella mia scatola di latta ma niente, non salta fuori. Allora l'ho fatta io. Ti mostro come.

Premessa: questo tutorial riguarda le cerniere che hanno i dentini in nylon, sono molto facili sia cucire che da tagliare, se invece vuoi farlo su una cerniera coi dentini in metallo ti consiglio di fare il punto a mano.

Innanzitutto prendi una cerniera, l'omnigrid (ma un righello è perfetto comunque) e un gesso, inoltre ti servirebbe del filo in tinta con la cerniera. Io ho usato un filo in contrasto per evidenziare il passaggio.


misure

Misura la lunghezza che ti serve da fermo a fermo, cioè i due punti in cui i dentini si fermano. Segna col gesso il punto in cui vuoi che si blocchi la cerniera.

fermi

Ora seleziona sulla manopola lo zig zag ad un valore molto alto.

manopola zigzag

Invece la lunghezza del punto deve essere a zero. Questo perchè l'ago non deve spostarsi in avanti mentre cuce ma restare sul posto.


Fai scendere l'ago nella fettuccia a lato dei dentini

ago nella fettuccia

abbassa il piedino premistoffa

ago zigzag

schiaccia il pedale per fare 5 o 6 punti

tagliafili

il tuo nuovo fermo è fatto, ora taglia i fili di cucitura in eccesso sia sopra che sotto la cerniera
con le forbici taglia la fettuccia a due centimetri di distanza dal fermo

taglio

Adesso puoi proseguire col tuo progetto, io continuo col mio portamonete.

cerniaera

Ti è piaciuta questa guida? allora iscriviti alla mia newsletter per riceverne altri



sì voglio ricevere YES E' MARTEDI'

* indicates required






Email Format


Share:

0 commenti:

Posta un commento

i tuoi commenti mi fanno crescere, grazie