30 giu 2016

Lo scucino taglia asole, amico per sempre

come usare lo scucino per scucire


Uno strumento che mi affascina è lo scucino che era in dotazione con la mia macchina da cucire (ma so che in molte non c’è). Piccolo e utile da tenere sempre a portata a mano perché, come dice mia mamma, prima di imparare a cucire devi saper scucire.

Ora ti faccio vedere alcuni usi dello scucino, conosciuto anche come taglia asole, per vivere il cucito senza stress e in modo facile. Un passo alla volta e si arriva lontano.


come usare lo scucino

A cosa serve lo scucino:

per scucire le asole

per scucire abiti smessi e riciclarne la stoffa

per scucire abiti vecchi e vedere come sono fatti

per rifare la cucitura venuta male (succede più spesso di quanto non si creda)

Come si usa lo scucino:


infila la punta lunga sotto il filo che devi tirare

l’incavo è la lama tagliente

taglia un punto

[dopo aver pubblicato il post mi sono accorta che questa foto è al contrario, la cucitura va rivolta verso l'esterno]

scucire una stoffa

se il tessuto è pesante (come il jeans) o la cucitura è molto resistente, metti uno spillo di traverso in modo che lo scucino non ti sfugga col rischio di tagliare la stoffa

se la cucitura è molto lunga, puoi tagliare un punto ogni due-tre centimetri e poi tirare con le mani, vedrai la cucitura aprirsi in fretta


come usare lo scucino


scucino o taglia asola


un’ultima cosa: per non perderlo di vista attacca un nastro colorato allo scucino, così sai sempre dove l’hai riposto

non so perché ma io perdo sempre tutto, per non parlare degli spilli, ma questa è un’altra storia…

intanto puo iscriverti alla mia newsletter
 per ricevere tutorial, consigli e ebook gratuiti





Share:

0 commenti:

Posta un commento

i tuoi commenti mi fanno crescere, grazie