Come cucire un astuccio per cuffie [tutorial]
in: // // //

Come cucire un astuccio per cuffie [tutorial]




I miei figli ne vanno matti, ormai ne cucio uno a settimana , l'astuccio per le cuffie è comodo da portare attaccato ai pantaloni, allo zainetto o alla borsa. E non solo per le cuffie.


Questo tutorial è pensato per chi sa cucire da tempo e per chi fa già i primi passi, se invece non hai avuto mai nessun approccio prima con la macchina da cucire potresti avere difficoltà nell'inserimento della cerniera e nel cucire le curve.



Cosa occorre per l'astuccio porta cuffie



- 1 cerniera di nylon 20 cm

- 1 gancetto
- 1 rettangolino di stoffa gialla 5 x 4 cm
- 3 cerchi diametro 12 cm giallo, panno piatto e pois rossi
- 2 cerchi uguali a pois e giallo tagliati a metà
- spilli, macchina da cucire, forbici




Come cucire l'astuccio


posiziona la cerniera col tiretto verso di te e appoggia il semicerchio giallo sulla fettuccia al rovescio come in foto

sopra metti il semicerchio a pois rossi col diritto verso di te e spilla alla fettuccia


cuci con un punto dritto facendo il punto indietro all'inizio e alla fine per bloccare bene



ripiega i semicerchi, a questo punto puoi anche fare una cucitura più stretta vicino al bordo per dare un aspetto più professionale



fai lo stesso procedimento dalla parte opposta della fettuccia


attenzione: APRI LA CERNIERA FINO A META' perchè da qui risvolterai il lavoro, metti due spilli sulla cerniera dal lato aperto



Come fare il gancetto di stoffa


prendi il rettangolino, piega a metà dal lato lungo e cuci a macchina
poi risvolta sul dritto
piegalo a metà e spillalo dalla parte chiusa della cerniera
cuci il perimetro a macchina, ripassa più volte sopra la cerniera


ora devi preparare la parte intera: prendi i cerchi e fai un sandwich prima col pois al rovescio, in mezzo il panno piatto e sopra il giallo dal dritto
cuci a macchina il perimetro, ripassa più volte sui dentini



Come finire il lavoro



taglia con le forbici la fettuccia in eccesso, taglia anche intorno alla cucitura per non creare spessore una volta risvoltato



l'astuccio per cuffie è pronto, se vuoi puoi fare una seconda cucitura tutt'intorno alla circonferenza


il retro è a pois rossi


la cerniera ha la fettuccia a vista, se preferisci che sia meno visibile devi cucire i semicerchi più vicini ai dentini nei passaggi precedenti



allora, ti piace l'idea? puoi mettere dentro le cuffie mp3, monete, cose sfiziose solo tue

 

 iscriviti alla newsletter del blog, leggi cosa ti mando da qui



Carmen Pelaia, sarta tutor


Come regolare la tensione nella macchina da cucire [fototutorial]
in: // // //

Come regolare la tensione nella macchina da cucire [fototutorial]


Hai presente come si gioca al tiro alla fune? Ci sono due squadre che tirano una fune da parti opposte, col risultato che se una squadra tira più forte dell’altra allora la fune si sbilancia solo da un lato. Questo è esattamente quello che NON deve succedere col filo della nostra macchina da cucire.


La tensione perfetta si raggiunge quando le due squadre tirano in modo equo e il risultato è l’equilibrio. Allo stesso modo, il nostro filo è teso in maniera uguale sia da sopra che da sotto, col risultato che i punti della cucitura sono simili tra loro sia dal dritto che dal rovescio del tessuto formando una cucitura piatta e uniforme.



Come si presenta una cucitura con tensione corretta


La cucitura col punto dritto si presenta con i punti di uguale lunghezza su entrambi i lati della stoffa, col nodino che aggancia i fili esattamente al centro risultando piatta al tatto e non in rilievo.

Infila la macchina con due spolette di colore diverso per il filo superiore e inferiore. Nel mio caso il rosso è superiore mentre l’azzurro è inferiore.

Una premessa: tutte le macchine da cucire manuali , come la mia Singer 1409, hanno due regolazioni di tensione, superiore e inferiore. In questo post tratto il filo superiore.





Usa sempre un campione di tessuto per fare le prove.


Prima di metter mano alla tensione verifica che:


- la macchina sia infilata correttamente
- la bobina sia infilata correttamente, se usi quella in metallo stai attenta che non cada a terra: in questo caso buttala via perché cambia la circolazione del filo
- la macchina sia pulita (a questo proposito, guarda qui il tutorial per pulire la macchina)
- ago, filo e tessuto: stai usando l’ago e il filo giusti per il tessuto che hai scelto? Questo vuol dire che potresti cambiare la tensione di volta in volta. Inoltre, non usare mai filo vecchio e datato perché si spezza facilmente e non capiresti se il problema è la tensione
- la macchina è ben oleata






1° test di prova

Prendi un quadrato di tessuto e mettilo sotto l’ago di sbieco, cioè nella direzione in cui si allunga con le mani.


Fai una cucitura da angolo ad angolo con punto dritto.


Riprendi il tessuto tra le mani e tira forte: controlla se il filo si spezza. In caso affermativo, vuol dire che è troppo stretto, aggiusta la manopola della tensione selezionando un numero minore.



qui si vedono i due fili ben agganciati















2° test empirico



Dopo aver infilato la macchina, posiziona la manopola della tensione sul livello medio. Per esempio, la mia macchina va da 1 a 9, io la metto a 5. 




Prendi entrambi i fili tra le dita e tira delicatamente.

Se la tensione è equilibrata, i fili scorrono insieme senza intoppi, altrimenti ne senti tirare uno più dell’altro. In questo caso regola il selettore.




La cucitura con tensione corretta si presenta uguale sia sopra che sotto, con i punti regolari e a equa distanza.


Fai un po' di pratica e vedrai che sarà tutto più facile.




voglio iscrivermi a YES è MARTEDI'

la newsletter che parla di cucito e arriva ogni martedì

* indicates required






Email Format



Carmen Pelaia la tua tutor creativa


La borsa di rete all'uncinetto [2^ parte]
in: // // // //

La borsa di rete all'uncinetto [2^ parte]

borsa rete uncinetto tutorial


La borsa a rete all'uncinetto è semplicissima da realizzare, ricorda che variando il numero di uncinetto e il filato, puoi ottenere misure diverse perché sia più grande o più piccola.


Per imparare il punto rete vai al tutorial della prima parte.


Come fare il bordo superiore

1 - Qui devi usare il punto a maglia bassa, ad ogni fine giro aggiungi una catenella volante.

2 - Fai tanti giri in base al bordo che vuoi realizzare, il mio è di 8 ma a metà procedi così:esattamente a metà di una facciata fai 7 cat volanti

3 - salta 7 maglie ed entra nell'ottava con una maglia bassa, prosegui a maglia bassa fino al lato opposto e ripeti una seconda asola

4 - fai un giro a maglia bassa entrando in ogni maglia del giro precedente, anche sulle asole

5 - fai i giri restanti e chiudi con una maglia bassissima

6 - Il fondo della borsa va chiuso con ago da lana e lo stesso filato usato per la rete, in più fai un giro a maglia bassa per rafforzarlo.

7/8 - fai passare dalle asole un foulard o una cintura, i manici sono pronti.

borsa rete uncinetto tutorial

allora, ti piace, adesso ci puoi mettere quello che vuoi.

L'idea in più: varia i colori in modo da fare metà turchese e metà rosa fucsia, oppure nei toni che preferisci.



sì voglio iscrivermi a YES è MARTEDI'

la newsletter che parla di cucito e arriva ogni martedì

* indicates required






Email Format

Carmen Pelaia la tua tutor creativa
La borsa di rete all'uncinetto [1^ parte]
in: // // // //

La borsa di rete all'uncinetto [1^ parte]

borsa rete uncinetto

Questo tutorial ti serve per realizzare una borsa a rete con l’uncinetto: facile, da variare come vuoi nei colori e nelle misure, diventa un must per metterci dentro i tuoi gomitoli. In questa prima parte ti faccio vedere come fare il punto rete.


Occorrente: ti serve del filato da lavorare con uncinetto 3.0 ma puoi usare quello che preferisci in base alla grandezza che vuoi raggiungere

80 gr di filato di cotone ritorto turchese

Un foulard o un nastro colorato per i manici

Ago da lana

Punti utilizzati: catenella, maglia bassa, maglia alta

e procurati una bidonata di caffè


1 - Inizia con catenelle che siano multipli di 2, io ho fatto una catenella di 120 maglie.

2 - Unisci la catenella ad anello con una maglia bassissima.

3 - Ad ogni fine giro, aggiungi 5 catenelle volanti (3 sostituiscono una maglia alta e 2 formano il primo archetto) ed entra nella 3^ maglia della base.

4 - chiudi con una maglia bassissima

5 - prosegui con 7 catenelle volanti

6/7 - fai tutti i giri che vuoi per raggiungere l’altezza desiderata, io ne ho fatti 21.

8 - l'ultimo giro è tutto a magli bassa, una sulla maglia alta precedente e due in ogni archetto.


hai appena fatto il punto a rete all'uncinetto, facile vero?


per proseguire con la borsa, vai alla seconda parte del tutorial




sì voglio iscrivermi a YES è MARTEDI'

la newsletter che parla di cucito e arriva ogni martedì

* indicates required






Email Format


Carmen Pelaia la tua tutor creativa