22 ago 2016

Cucire la cerniera, o zip [tutorial]

cerniera tutorial

Chi ha paura della cerniera? Una cosa sembra impossibile fino a quando non l’hai fatta e per fare bene qualcosa bisogna prima conoscerla a fondo. Così un po’ di anatomia della cerniera non guasta per capire quanto è utile, bella, che fa la differenza nei nostri piccoli progetti di cucito.

Se facciamo attenzione al colore possiamo usarla in tinta col progetto oppure a contrasto per dare vivacità e personalità a vari oggetti, inoltre capiamo anche di quale materiale sono fatti i dentini perché cambia la destinazione d’uso.

Materiali della cerniera


Plastica: per piumini, felpe, abbigliamento invernale in genere

Metallo: i denti sono in lega di ottone e per questo non scorrono benissimo, ma la durata nel tempo è sicuramente maggiore rispetto alle altre, usata per jeans e gioielli riciclosi

Nylon: i dentini sono complementari tra loro e quindi si agganciano insieme quando si chiude la zip, è economica, non si deforma nei lavaggi, leggera, adatta per progetti di cucito fai da te, abbigliamento, arredamento.

Anatomia della cerniera


La cerniera è in pratica una fettuccia con i denti al centro, ai lati ci sono dei fermi che servono proprio per non far scappare il cursore ma bloccarlo.

La cerniera ha un dritto e un rovescio: la parte dritta è quella che ha il tiretto per aprire, il rovescio è la parte inferiore. Questa distinzione è importante conoscerla perché nel cucire borsette, tote bag e astucci, se si sbaglia il verso non si può rigirare il lavoro.

anatomia cerniera com'è fatta zip
[mi dispiace per lo sfondo blu ma ho un po' di problemi con le foto in questo periodo]

Quale piedino usare


Si usa il piedino comune o quello apposta per cerniere ma diciamo che non è così importante.

Con piedino comune:

- il vantaggio è che non dobbiamo cambiare il piedino durante il lavoro

- usiamo i denti come guida per cucire diritto, ma la cucitura resta un po’ distante dai denti. Per ovviare a questo problema possiamo usare l’opzione della macchina di spostare l’ago.

Con piedino per cerniere:

- bisogna cambiare il piedino durante il lavoro

- non abbiamo la possibilità di usare lo zig zag

- possiamo cucire molto vicino ai dentini, ma non troppo sennò il cursore non riesce a scorrere

- esiste di varie forme, quindi se non è come il mio in foto non vi preoccupate

piedini per cerniera

Come si misura la cerniera


Lunghezza: da un fermo all’altro compresi - se la cerniera è aperta da un lato allora si mette il cursore dove si desidera, si chiude il tiretto e si prende la misura fino al fermo

Catena: è l’ampiezza dei dentini sulla doppia fila, più è larga e più è forte la chiusura

Modi di cucire la cerniera


Cucitura nascosta o invisibile: la cerniera non si vede ma resta fuori solo il tiretto

Cucitura sormontata: è visibile solo un lato della fettuccia, usata per gonne e pantaloni

Cucitura visibile o ‘a vista’: di solito sono cerniere molto grandi usate per l’abbigliamento sportivo, come giacche di tute, i lembi della fettuccia restano a vista

Come cucire la cerniera


- è utile fissare la cerniera al progetto con pinzette, spilli o colla stick.

- la zip è sul rovescio

come cucire cerniera

- il cursore deve trovarsi alla fine della zip

come cucire cerniera

- il trucco è quello di far saltare il cursore:

alziamo il piedino con l’ago infilato nella stoffa
tiriamo il tiretto oltre il piedino,
riabbassiamo il piedino e terminiamo la cucitura

come cucire cerniera

- risvoltiamo sul diritto

cerniera cucita

- a volte abbiamo bisogno di cucire la zip anche sul diritto

cerniera cucita superiore

- se possibile, usiamo una cerniera più lunga del necessario perché è più facile accorciarla che trovare la misura perfetta allo spazio che abbiamo

Come risolvere alcuni problemi

- se la cerniera non scorre bene si può strofinare sui dentini un po’ di cera di candela, burro cacao o del sapone

- se la cerniera resta aperta si rimette il cursore al punto iniziale e si schiacciano un po’ i dentini con una pinza a becco

- in lavatrice la cerniera va sempre chiusa

se ti è piaciuto questo tutorial iscriviti alla mia newsletter




ORA PUOI VEDERE COME CUCIRE UN ASTUCCIO CON CERNIERA


Share:

4 commenti:

  1. Interessante e molto chiaro.
    Sei bravissima. È da un po ne non mi dimetto con il cucito,ma tu stai facendomi ritornare a riprendere. Ciao

    RispondiElimina

i tuoi commenti mi fanno crescere, grazie