Lo Dico, lo Faccio: Tutorial per cucire un cestino tondo di stoffa quilting

Tutorial per cucire un cestino tondo di stoffa quilting

cestino quilting tutorial

 

Cucire un cesto rotondo con manico e anche trapuntato, troppo? Ce la puoi fare, ti porto con me in questo tutorial passo dopo passo, che è più facile a farsi che a dirsi.

Il materiale è stato offerto da Panini Tessuti, a mia scelta (anzi, dimmi se ti piacciono i motivi delle stoffe perchè io le adoro), e in fondo al post trovi anche le mie considerazioni sulla gommapiuma che ho usato per imbottire.

Cosa imparerai con questo tutorial:

1) ad usare la gommapiuma

2) a trapuntare su tre strati di stoffa

3) ad applicare lo sbieco al bordo cestino

4) a fare delle strisce di rilegatura e perchè usarle

5) a fare cuciture con diversa lunghezza del punto

Trovo che questo cestino tondo e trapuntato sia una bella idea regalo, ma anche utile per tenere in ordine quegli oggettini che girano sempre per casa o per la stanza del cucito.

cesto_quilting_tutorial


Materiali

un piatto piano del diametro di 25 cm

un gesso da sarta

Per il tubolare del cesto:

1 striscia di gomma piuma per imbottire 78,5 cm X 20 cm

1 striscia di tessuto a fiori grandi per l’esterno 78,5 cm X 20 cm

1 striscia di tessuto a fiorellini viola per l’interno 78,5 cm X 20 cm

Per il fondo (che verrà tagliato tondo al momento opportuno):

2 quadrati a fiorellini viola 25 cm per lato

1 quadrato di gomma piuma 25 cm per lato

Per il manico:

1 fettuccia alta 3 cm

5 quadrati di tessuti alternati

Per lo sbieco da inserire sul bordo superiore e inferiore:

1 striscia di tessuto a fiorellini viola tagliato in diagonale a 45 gradi, alto 3 cm e lungo 80 cm

Per la rilegatura:

taglia una striscia dal tessuto a fiori grandi, alta 3 cm X 20 cm ed una da 3 X 70

Varie:

pinzette

spilli lunghi 5 cm

filo naturale gutermann in poliestere

filo panna gutermann in poliestere

aghi 75/90 per quilting 

ago e filo, ferro da stiro, macchina da cucire, forbici


Cosa sono le strisce di rilegatura?

Quando devi assemblare un lavoro in quilting o patchwork che richiede un certo spessore per via delle imbottiture, crea delle strisce di stoffa per unire tra loro i bordi trapuntati senza avere l’effetto ‘scalino’ molto brutto da vedere.


Realizza il fondo del cestino

1. Iniziamo con il fondo del cestino: prendi un quadrato di tessuto a fiorellini viola e appoggialo sul piano di lavoro con il dritto verso il basso, poi appoggia la gommapiuma, poi un altro quadrato di tessuto a fiorellini viola col dritto verso di te. Hai fatto un bel sandwich, metti degli spilli lunghi per fermare il tutto, anche nel centro. 

cesto_quilting_tutorial


Ora devi trapuntare facendo delle linee parallele tra loro a 1,20 cm di distanza tutte in una direzione, poi le rifai nella direzione opposta in modo da creare un reticolato a griglia. 

cesto_quilting_tutorial


Quando arrivi alla fine di ogni cucitura non serve fermare col punto indietro, appoggia il piatto sul quadrato e segna il contorno con il gesso, segui la circonferenza con una cucitura dritta dal punto molto lungo. 

cesto_quilting_tutorial


Ora devi ritagliare intorno, usa delle forbici molto affilate. Metti da parte il tondo della base.


Realizza il tubo

2. Adesso creiamo il tubo del cesto, cioè il corpo: appoggia sul piano di lavoro il tessuto a fiori grandi con il lato dritto rivolto verso il basso, appoggia la gommapiuma sopra, poi la striscia a fiorellini viola.

cesto_quilting_tutorial


Centra bene il tutto e ferma gli strati con gli spilli, hai creato il secondo sandwich, cuci delle linee parallele al lato più lungo. La distanza tra le cuciture deve essere di 2 cm, metti la striscia trapuntata da parte. 

cesto_quilting_tutorial

cesto_quilting_tutorial


Nota: consiglio di controllare la vestibilità prima di ritagliare la striscia del corpo, devi accertarti che il lato lungo della striscia corrisponda alla circonferenza del fondo, perché potrebbe variare un po’ in base al tipo di imbottitura usata.

cesto_quilting_tutorial


3. Su un lato corto dal verso del dritto, appoggia la striscia di rilegatura e cucila con un punto dritto, ripiegala sull’altro e cuci di nuovo impunturando, poi stirala molto bene: hai ricoperto l’unione dei bordi.

cesto_quilting_tutorial

cesto_quilting_tutorial


cesto_quilting_tutorial

Assembla le parti

4. Cuci il fondo tondo al perimetro della striscia creata, tienilo fermo con le pinzette e ferma tutto con un’imbastitura a mano, poi ripiega il bordo esterno e cuci di nuovo.

cesto_quilting_tutorial

cesto_quilting_tutorial

cesto_quilting_tutorial


5. Ora devi applicare lo sbieco al lato superiore, questa striscia di sbieco l’abbiamo creata con il tessuto a fiorellini viola. Guarda il tutorial per fare lo sbieco da sola.

cesto_quilting_tutorial

 
cesto_quilting_tutorial


Nota: io ho usato il filato neutro e panna per fare le cuciture perché non volevo evidenziarli, ma nulla ti vieta di usare la tinta che vuoi.



Realizza il manico

6. Prendi i 5 quadrati di stoffa e cucili insieme tipo striscia con un punto dritto corto, stira molto bene i margini aperti

cesto_quilting_tutorial


7. Inserisci la fettuccia bianca all’interno di questa nuova striscia, ripiega il lembo superiore, poi quello inferiore e impuntura tutto il perimetro.

Nota: se vuoi un manico molto rigido puoi ripiegare la fettuccia più volte e assemblarla con una cucitura dritta, e solo dopo la rivesti con i quadrati di stoffa.

Aggiungi il manico

cesto_quilting_manico

 

8. Segna con una matita due punti opposti sul bordo superiore, applica le estremità del manico con due punti a mano molto rinforzati. Per abbellire puoi aggiungere due bottoni sfiziosi. Guarda qui come cucire un bottone a mano.


cesto_quilting_tutorial

Terminologia usata:

Impunturare: ripassare sul lato dritto di un tessuto con una cucitura dritta per rinforzare

Imbastire: è una cucitura molto lenta che ti permette di fermare la stoffa prima di cucire definitivamente

Punto lungo: metti il selettore della lunghezza del punto su più alto, serve per cucire tra loro più strati di tessuto

Punto corto: metti il selettore della lunghezza del punto sui più bassi, serve per cucire tra loro due bordi di tessuto sottile

Lato dritto del tessuto: è la superficie su cui è evidente il disegno, più delineato e brillante, dai contorni ben definiti

Sono sicura che questo progetto ti è piaciuto moltissimo, il materiale è stato gentilmente offerto da Panini Tessuti,

devo dire che è sempre tutto di ottima qualità e la consegna è veloce.

Inoltre sono rimasta stupita dalla gommapiuma, è la prima volta che la uso ed è facile da cucire, ho prima fatto una prova su un ritaglio, l'ho messo anche in lavatrice a 40 gradi e con centrifuga a 900 giri, e non ha subito alterazioni. penso che la riuserò per altri progetti.


iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e suggerimenti di cucito creativo



ISCRIVITI

* obbligatorio

Questa newsletter è un posto speciale per noi, quindi tutti i dati che mi lasci verranno usati soltanto da me e mai ceduti a nessuno. dammi il permesso esplicito per poterti parlare ogni settimana.

Nel momento in cui tu non volessi più seguirmi per qualsiasi motivo, ricordati che puoi disiscriverti dal fondo di ogni mia lettera. Tranquilla, restiamo amiche come prima.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


Nessun commento:

Posta un commento