Lo Dico, lo Faccio: Come trovare il tempo per cucire

Come trovare il tempo per cucire



 Quando lavoravo in hotel tutto il giorno, la cosa che mi mancava di più era del tempo libero da dedicare a me stessa per ricaricare le batterie. Oggi ti parlo di decluttering, diario del tempo e 5 modi per liberare tempo prezioso .


Me lo chiedete sempre: Carmen, hai casa, marito, 3 figli, una microattività di corsi di cucito, ma come fai a fare tutto? 

Era un bisogno molto forte perchè il lavoro era stancante e mi prendeva gran parte della giornata. Fu in quel periodo che cominciai ad applicare varie tecniche di gestione del tempo, per lo più americane, ma spesso senza successo.

Col passare dei mesi, e l'aumentare della frustazione, iniziai a capire perchè non riuscivo a gestirmi e organizzarmi al meglio: non erano gli impegni ad essere troppi, o il tempo ad essere poco......

Ma il problema erano le troppe cose in casa e le troppe distrazioni. 

Con un foglio e una penna iniziai a scrivere quanto tempo ci mettevo a fare una determinata attività , per esempio pulire i bagni, resettare le stanze, stare sui social (erano tempi in cui Facebook impazzava), preparare i pasti, guardare le email, fare compiti con i figli, ecc. Avevo creato il mio diario del tempo.

Mi accorsi che non c'era mai del tempo per me stessa perchè facevo molte cose ogni giorno, che invece potevo programmare e ridurre il tempo per farle.

Un altro problema erano le troppe cose (nel senso di oggetti) che avevo in casa e che dovevo mantenere pulite, ordinate, sistemate ecc portandomi via tempo prezioso.

Iniziai così a ridurre gli oggetti inutili in casa, una sorta di decluttering pensato con la finalità di liberare tempo dalle mie giornate.

E siccome questi metodi hanno funzionato per me, ora voglio condividerli con te. Prova anche tu a tenere un diario del tempo e rivedere la sera come lo hai passato, per poterlo organizzare meglio il giorno dopo, o tutta la settimana.

Ma se il decluttering può essere faticoso fisicamente e psicologicamente, soprattutto in questo periodo, allora ti do 5 consigli veloci e senza troppo impegno per liberare del tempo e poter fare il tuo hobby (ricorda che cucire può essere un bel modo di creare dei regali unici ed  ecosostenibili per chi ami).
 

1 - preferisci la qualità alla quantità


non serve cucire all'impazzata tutto ciò che vorresti e farlo male, pensa invece a progetti semplici ma utili e cosa ti ci vuole per realizzarli bene.
 

2 - programma il lavori di casa segnandoli in agenda


ma ricorda di metterci anche quanto tempo effettivamente ti ci vuole, altrimenti rischi di metterci troppo mentre ne basta di meno
 

3 - raggruppa lavori di cucito dello stesso tipo


in questo modo, se per esempio devi ritagliare della stoffa, avrai sottomano gli strumenti che ti servono per fare quello su più progetti (non ne mettere in conto più di 3 perchè allungheresti i tempi per terminarli e così aumenterebbe la tua insoddisfazione a non vedere mai niente di finito)
 

4 - ora programma sessioni di 20 - 30 minuti


ti accorgerai che il tempo liberato sarà più di quello che ti serve
 

5 - usa sacchetti con zip


questi ti serviranno a mettere il necessario di ogni progetto e tenerlo in ordine senza che si mescoli ad altri, puoi cucirteli tu, ma ti consiglio di farli trasparenti con del cellophane 

Adesso scrivimi in risposta a questo post per dirmi qual è il tuo scoglio difficile da superare e io ti aiuterò.

2 commenti: